MENU
La posta di Lady Eva - www.mockupmagazine.it

La posta di Lady Eva (settimana dal 23 al...

La posta di Lady Eva - www.mockupmagazine.it

La Posta di Lady Eva – Al ristorante

La posta di Lady Eva - www.mockupmagazine.it

18 dicembre 2017 Comments (0) Views: 1103 La posta di Lady Eva

La posta di Lady Eva – Speciale Natale

La posta di Lady Eva - www.mockupmagazine.it
Questo angolo è dedicato alle anime semplici, alla casalinghe dubbiose, agli amanti delle cose belle, alle milf innamorate, agli eterni stagisti solitari, ai single che, arrivati a cinquant’anni, sperano ancora di trovare l’anima gemella; ai precari in cerca di stabilità. Tanti secoli fa le famose Sibille servivano con le loro risposte a risolvere i problemi dei dubbiosi. I nuovi sacrari, i nuovi templi dai quali si distribuiscono consigli e risposte sono i blog e i siti web.
Lady Eva è una reticente socialite che risponde alle vostre domande o ai vostri dubbi sulla vita quotidiana, l’amore, il bon ton e alcuni aspetti controversi del vivere civile. Si ispira immeritatamente a una Lady Eva alla quale Franca Valeri tempo fa ha dato il suo volto.
Se volete confidarvi con Lady Eva, potete scrivere all’indirizzo e-mail ladyeva@mockupmagazine.it

La tavola di Natale

Lady Eva - www.mockupmagazine.it

Adorata Camilla,

le opzioni che proponi per la tua tavola di Natale sono tutte valide: l’argento illumina tutta la tavolata, il dorato, sebbene più smaccato, dona a tutto un retrogusto prezioso e, infine, i bianco, simbolo di pulizia e gioia, è pur sempre un classico dal quale non si prescinde. Non caricare tutto con troppe posate o bicchieri, il tanto necessario per poter condividere con educazione alcuni momenti scintillanti!

Ricorda solamente una cosa: la festa è negli occhi di chi guarda. La tavola di Natale ideale è formata da parenti e amici in armonia tutto l’anno. L’armonia, un genere di elemento “decorativo” fra i più difficili da avere. Procuratene sempre un bel po’ in dovuto anticipo.
Tua Lady Eva


 Le piccole risposte…

Quale regalo?
Benedetto Mauro,
frequenti la tua fidanzata da tre anni e ancora non sai cosa regalarle per Natale? Saprai cosa indossa, cosa legge e cosa mangia, almeno spero!
Per indovinare un regalo, alla fin fine, c’è solo un’antica e vecchia strategia: invitala a cena e donale una bella carta da lettere con una penna. Invitala a scrivere la letterina a Babbo Natale.
Sono certa che apprezzerà l’iniziativa.
Mai quanto te, ovviamente.
Se non ami la suocera
Amatissima Giuliana,
la suocera è quella cosa che, a dispetto di quanto molti sostengono, ti sei sposata insieme al marito. Ecco perchè devi cercare di andarci d’accordo (almeno per finta). Cerca di giocare d’anticipo soddisfandone necessità e desideri. Elogiala in pubblico e fai buon viso.
La tattica darà i suoi frutti (ma ci vuole tempo)..

 

 

 

 


Fai una pausa. Goditi le feste

Lady Eva - www.mockupmagazine.it

Caro Mauro,

lo so bene che non ami le feste natalizie. Nessuno del resto ti obbliga ad avere la passione sfrenata che hanno molti tuoi amici per l’albero di Natale, il presepio o le tavole addobbate.

Sui social è pieno di persone che condividono con te tale avversione: quando è natale sono tristi. Eh vabbè, mi dico, avranno problemi familiari. Poi arriva l’anno nuovo, e lo odiano. Eh vabbè, avranno avuto un anno difficile (come se non lo avessero avuto tutti). Poi la befana da loro fastidio. Poi carnevale che schifo, poi Pasqua non ne parliamo, il Festival di Sanremo fa vomitare e infine l’estate porta a galla antichi odi per le abitudini da spiaggia.
A questo punto mi chiedo: ma cosa acciderbolina piace?

Ti consiglio di prenderti una pausa, l’odio sta diventando una professione e io sono stanca solo a guardarvi lavorare!

Tua Lady Eva

Tags: , , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Privacy Policy