MENU
Gioielli vertiginosi, Ada Minola a Palazzo Madama di Torino.

“Vertiginosa” Ada Minola a Torino

HORST P. HORST, Portrait of Gabrielle Chanel 1937 (CHANEL Patrimoine Collection, Paris ©Condé Nast/Corbis/Collection Patrimoine de CHANEL)

Coco Chanel. La donna che legge

Space People di J. C. de Castelbajac

30 agosto 2016 Comments (0) Views: 1194 Moda

L’inesauribile fantasia del marchio Swatch

Un’ esplosione di colori e forme che veste con tocchi eccentrici ore, minuti e secondi donando allegria agli occhi di chi le contempla anche solo per un attimo che si perde nella vita frenetica di ogni giorno. Lo storico marchio svizzero Swatch, nato nel 1983 che con i suoi orologi di plastica ha cambiato la storia del mondo dell’orologeria, ritorna a stupirci con la bellezza e la fantasia che hanno caratterizzato i modelli dei primi anni Novanta e creato infinite schiere di collezionisti attratti da quelli che possiedono tutti i requisiti per essere definiti oggetti d’arte da indossare.

Space People di J. C. de Castelbajac

Space People di J. C. de Castelbajac

Il ritorno alle origini con modelli dalle linee semplici e monocolore, caratterizzati dalla trasparenza della cassa che evidenzia ogni singolo ingranaggio, si è rinnovato in quest’ ultima collezione riportando i nostri ricordi indietro nel tempo al successo di modelli come Gulp disegnato dal designer e illustratore Massimo Giacon e l’indimenticabile Space People  ideato dallo stilista francese Jean-Charles de Castelbajac.

 

Swatch, modelli "Cat me up" e "WonderQueen".

Swatch, modelli “Cat me up” e “WonderQueen”.

Una parte della collezione 2016 si ispira ad alcuni personaggi tratti da Alice nel Paese delle Meraviglie di Lewis Carrol , con uno Stregatto dagli occhi magnetici e dal sorriso contagioso (modello Cat-me Up ), una Regina di Cuori pronta a tagliare teste con regale eleganza (modello WonderQueen ), i gemelli Pinco Panco e Panco Pinco (modello Double ) con il loro abbigliamento a strisce bianche e nere, e prosegue con Pinocchio , bambino impertinente dal naso lungo che gira nelle lancette (modello Naso lungo ), Bat Man giallo e nero con la sua stilosa maschera (modello Flaggermus ), e Dracula in versione cool di nero vestito, riconoscibile per i canini bianchissimi che spiccano sul total black  del quadrante (modello Dra-cool ).

Personaggi che hanno animato e animano l’ immaginario di un vasto pubblico di grandi e piccoli e che vengono immortalati tra il vetro e gli ingranaggi per ricordare, a chi li indosserà, che c’è bisogno di fantasia e leggerezza per affrontare la routine e i problemi di ogni giorno. Con questa nuova collezione ricca di inventiva  e colore, sembra aperta la battaglia al famigerato iWatch del marchio Apple, “orologio non-orologio” dalle mille funzioni, gioiello della nuova tecnologia che sminuisce la funzione vera e propria dell’oggetto orologio in se stesso: misurare semplicemente il tempo che passa.

Chi vincerà? La logica della tecnologia dell’iWatch che ci tiene ancorati alla mutevole e veloce realtà che ci circonda, o la fantasia della Swatch che ci fa ritrovare una piccola oasi di autenticità ?

By Giulia Marini

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Privacy Policy