MENU
Cogas, logo (All rights reserved©)

La “coga” Vertina e la pecora in umido

Benabar

Bénabar. Toutes les couleurs

Fondatori Nextwin

22 luglio 2015 Comments (0) Views: 1379 Arti, Tecnologia

Nextwin. Il futuro “sano” del gioco

Nextwin, immagine pubblicitaria dell'App

Nextwin, immagine pubblicitaria dell’App

Ti piace scommettere sullo sport ma i soldi non sono tanti? Sei fortunato in amore ma ti piace giocare? Secondo noi di MockUp, quello che fa per te è NextwinNextwin è il primo social game su App che permette di effettuare scommesse con una moneta virtuale, i “nextcoin”. La moneta virtuale ti darà più possibilità di partecipare al mondo delle scommesse sportive senza spendere un soldo.

Potrai fare pronostici sui maggiori eventi sportivi e vincere premi come viaggi e coupon.

Come possiamo riassumere questa novità in poche parole? Un sistema di social gamification che aiuterà a ridurre il gioco compulsivo e gratificare quelli come te, che giocano per divertimento. La prima App che svolge un doppio ruolo, quello sociale e quello del divertimento!

Abbiamo intervistato Alessandro Salvati, CEO di Nextwin.

Nextwin, schermata dell'App

Nextwin, schermata dell’App

Nextwin è un’App che si basa sul social gamification ed utilizza una moneta virtuale. Secondo lei questo potrebbe essere il futuro per le scommesse sportive?
Il futuro delle scommesse sportive (chiaramente online) è ancora florido, ma a fianco a questo fenomeno storico, che sopravvive ormai da secoli, con l’avvento di internet e lo sviluppo del social networking si stanno affermando modelli sempre nuovi che potranno nel prossimo futuro competere e magari dare una linfa nuova all’intero sistema del gaming. Basti pensare al successo di piattaforme di social game legate al mondo sportivo come Top Eleven.

La vostra gamification ha lo scopo di prevenire l’azzardopatia, ovvero quel gioco compulsivo che ha messo sul lastrico intere famiglie. Com’è nata l’idea di un’App di questo genere, divertente e utile allo stesso tempo? Qual è stato il percorso per realizzarla?
L’idea dell’App è nata da un’esperienza reale e anche da un’attenta analisi delle dinamiche che si stavano sviluppando nel settore. L’esperienza è quella di uno dei founder Luca, uno scommettitore (fortunatamente non compulsivo) che si è reso conto che, per migliorare le proprie perfomance e, allo stesso tempo continuare a provare il brivido della scommessa senza rischiare soldi reali, aveva bisogno di uno strumento che, al contrario di quanto succede solitamente online (basti pensare al dilagare di pagine fan legate al mondo dei pronostici sportivi su Facebook), gli fornisse statistiche attendibili e allo stesso tempo fosse divertente (con dinamiche simili a quelle del fantacalcio).

Nextwin, schermata dell'App

Nextwin, schermata dell’App

Per questo motivo abbiamo deciso di creare Nextwin. Dopo una fase di beta privata, durante la quale abbiamo strutturato tutta la piattaforma web e migliorato l’esperienza utente, tenendo conto dei feedback di circa 600 utenti selezionati, a partire da Marzo 2015 siamo usciti sul mercato in beta pubblica e abbiamo iniziato lo sviluppo delle applicazioni mobile iOS e Android (entrambe native).

A noi l’idea piace, e voi pronti a giocare?

By Marcello Treglia

 

 


Immagine di copertina: Alessandro Salvati CEO , Enrico Giancaterina CFO e Luca Sicari CMO di Nextwin

Tags: , , , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Privacy Policy